Glossario

Alienazione
Trasferimento della titolarità o proprietà di un bene ad altri. Cessione, vendita.

Allegati
Insieme dei documenti, acclusi ad una scheda pubblicitaria, idonei a specificare le caratteristiche della vendita e del bene oggetto di tale vendita.

Area Riservata
Accesso dedicato agli Enti che consente di visualizzare delle informazioni che non possono essere rese di pubblico dominio.

Asta
Processo di compravendita attraverso il quale si vendono dei beni al migliore offerente.

Asta con incanto
Si tratta di un’asta pubblica, dove le offerte vengono fatte alla presenza degli altri offerenti. Il bene viene aggiudicato all’offerente che ha formulato l’offerta più alta.

Asta con metodo della "Candela Vergine"
Le offerte sono pubbliche e vengono fatte verbalmente. Viene dichiarato aggiudicatario il partecipante la cui offerta non sia stata superata da un’altra nel tempo occorrente per ardere tre candele accese in sequenza, che impiegano circa un minuto a consumarsi.

Asta senza incanto
L’offerta è unica e presentata in busta chiusa. I partecipanti non sono a conoscenza delle offerte presentate dagli altri interessati all’acquisto. Le buste vengono aperte pubblicamente il giorno fissato per l’asta.

Avviso di vendita
Documento contenente informazioni relative alle modalità della vendita e al bene.

Bando
Ordine o comunicazione di un’autorità che viene resa pubblica mediante pubblicazione. Usato spesso come sinonimo di avviso di vendita o avviso d’asta.

Bene
Oggetto del quale si dispone e di cui si godono frutti e privilegi. Può trattarsi ad esempio di un immobile (es. appartamento, terreno, ecc.). Un insieme di beni può costituire un lotto.

Bonifico Bancario
Operazione bancaria che consiste nel trasferimento di fondi da un ordinante o debitore ad un beneficiario o creditore.

Brochure
È un opuscolo che può essere cartaceo o in formato elettronico, in generale contenente immagini e testo, destinato alla propaganda di diverse attività (es. attività commerciali, eventi ecc.). Le nostre pubblicazioni sono dotate di una brochure elettronica scaricabile dal sito, realizzata graficamente dal nostro staff specializzato.

Categoria Bene
Macro categoria del bene di interesse (es. immobili commerciali, Immobili residenziali ecc.)

Categoria Catastale
I beni immobili sono suddivisi in tipologie in base al loro utilizzo (es. A = abitazioni, B = edifici collettivi, C = magazzini, negozi, autorimesse, D = edifici per imprenditoria, E = immobili speciali. All’interno di queste tipologie vengono effettuate ulteriori distinzioni in base alle caratteristiche dell’immobile stesso es. ville, abitazioni popolari ecc. Ogni categoria viene poi suddivisa in ulteriori classi che indicano la qualità e le condizioni dell’immobile.

Causale (di versamento o di bonifico)
Motivo per il quale si dispone una somma di denaro a favore di un soggetto.

Cauzione o Deposito Cauzionale/Acconto
Importo di denaro o titoli che vengono depositati a garanzia dell’adempimento di un obbligo.

Codice A o Codice Asta
Codice numerico identificativo del lotto attribuito dallo Staff di Aste Enti Pubblici. La conoscenza di questo parametro identificativo permette di identificare in maniera univoca la vendita di interesse. Consente una rapida ricerca del bene sul sito di www.astegiudiziarie.it .

Codice E o Codice Bene
Codice numerico identificativo del lotto attribuito dallo Staff di Aste Enti Pubblici. La conoscenza di questo parametro identificativo permette di identificare in maniera univoca la vendita di interesse. Consente una rapida ricerca del bene sul sito di www.asteentipubblici.it .

Comune
E’ definito l'ente locale fondamentale, un'entità amministrativa determinata da limiti territoriali sui quali insiste una porzione di popolazione. Possiede le caratteristiche di centro abitativo nel quale si svolge la vita sociale pubblica dei suoi abitanti.

Dismissione
Riferito ad un Ente Pubblico è la rinuncia a una competenza o a una proprietà: es. dismissione di beni demaniali.

Ente Locale
Un ente locale è un ente pubblico la cui competenza è limitata entro una determinata circoscrizione territoriale, persegue quindi interessi pubblici propri di tale circoscrizione.

Ente Pubblico
Un Ente Pubblico è una persona giuridica attraverso la quale la pubblica amministrazione svolge la funzione amministrativa. Deve svolgere una funzione di pubblico interesse.

Esito
Identifica la conclusione della gara avvenuta tra gli offerenti (es. Asta deserta, Asta non aggiudicata).

Lotto
E’ ognuna delle parti in cui viene diviso un intero. Un patrimonio può essere suddiviso in lotti che possono vengono venduti separatamente. Un lotto può essere composto da più beni. I prezzi indicati su questo sito sono sempre relativi a interi lotti.

Metodo delle offerte segrete
In queste tipologie di aste viene stabilito un prezzo minimo per la vendita che viene indicato nell’avviso/bando d’asta e le offerte vengono presentate in busta chiusa. Gli altri partecipanti non sono a conoscenza dell’importo offerto dagli altri interessati. Il giorno stabilito per l’asta si procede pubblicamente all’apertura delle buste. (Vedasi anche Offerte Segrete/Plico Offerte Segrete)

Mutuo
Contratto con il quale una parte (mutuante) consegna all'altra (mutuatario) una determinata somma di denaro, e l'altra si impegna a restituirla. Nel linguaggio comune si usa per indicare un prestito a lungo termine assistito da garanzie per lo più immobiliari e rimborsabile per quote a scadenze determinate e relativi interessi.

Offerente
Chi, in una vendita pubblica, propone un prezzo vale a dire presenta un’offerta contenente il prezzo di vendita al fine di aggiudicarsi il bene di interesse (es. Immobile).

Offerta irrevocabile
Trattasi di un’offerta che non può essere annullata o modificata.

Offerte Segrete/Plico Offerte Segrete
Ci si riferisce ad una fase dell’asta nella quale si presentano le offerte in busta chiusa. La busta contenente i documenti e l’offerta economica, in rialzo rispetto al prezzo base, costituisce il "Plico" per la partecipazione alla fase d’asta delle Offerte Segrete.

Perizia
Indagine tecnica eseguita da un esperto al fine di determinare il valore di un bene.

Prezzo Base
Importo minimo a partire dal quale ha inizio la gara tra i partecipanti alla vendita. È possibile effettuare una ricerca utilizzando come filtro tale parametro. Nel caso del solo prezzo inferiore, campo "da", la ricerca visualizzerà tutti i lotti il cui prezzo supera quello inserito. Se invece viene inserito solo il prezzo superiore, campo "a", si intenderanno tutti i lotti che non superano il prezzo indicato.

Prezzo di Riferimento
È il prezzo che si stabilisce per ciascun bene immobile, è un valore di stima per la vendita che corrisponde a quello più idoneo alla tipologia del bene, nel contesto della ricerca della maggiore redditività per l'Ente.

Prezzo di Riserva
E’ il prezzo più basso che il venditore è disposto ad accettare per la vendita del bene. E’ quindi un prezzo che deve essere per forza raggiunto per potersi aggiudicare un bene.

Provincia
Circoscrizione amministrativa del territorio in cui si suddividono le regioni dello stato italiano e che raggruppa insieme più comuni limitrofi. E’ un ente amministrativo con competenza su tale territorio.

Raccomandata con Ricevuta Di Ritorno (o raccomandata con avviso di ritorno o raccomandata A.R.)
Lettera o plico che viene spedito e per il quale il destinatario firmerà una ricevuta che sarà rispedita al mittente.

Regione
Ente territoriale autonomo previsto dalla costituzione italiana con poteri amministrativi e in parte anche legislativi.

Rialzo
Aumento di prezzo per l’acquisto di un bene superiore al prezzo base d’asta o al prezzo precedentemente offerto, dallo stesso o da altri partecipanti all’asta.

Scheda Dettagliata
Scheda informativa del portale www.asteentipubblici.it che contiene tutti i dati della vendita a disposizione, compresa la mappa, gli allegati e la brochure elettronica.

Tariffa Amministrativa/Spese d'asta
Relativa a bolli, diritti di segreteria, ecc. e spese di pubblicità della gara (avvisi, pubblicazioni, ecc.) sostenute dall'Amministrazione. A volte vengono ripartite a carico degli aggiudicatari (se c'è più di un lotto), proporzionalmente al prezzo base d'asta del lotto o dei lotti aggiudicati. E’ l’Ente a decidere nel regolamento di gara come ripartire tali oneri. Spesso questa indicazione viene riportata nei documenti ufficiali della vendita.

Tipologia
Categoria alla quale appartiene il bene oggetto della vendita (es. Appartamento, Bar ecc.). Può essere utilizzato come parametro di ricerca.

Valore Catastale
È detta anche rendita catastale rivalutata, si ottiene moltiplicando la rendita catastale per un moltiplicatore prestabilito che varia in relazione alla destinazione d'uso dell'immobile. Serve come base per il pagamento di tutte le imposte sulla compravendita (registro, Iva, imposte ipotecarie e catastali) e dell'IMU.

Valuta
Il giorno in cui, per una certa somma versata, incominciano a decorrere gli interessi.

Vani
Spazio definito risultante dalla suddivisione interna di un’unità immobiliare.

Versamento
Deposito, corresponsione di una somma di denaro.

Vincolante
Che comporta un obbligo. Riferito alla vendita all’asta è l’impegno preso con la presentazione di un’offerta in una fase dell’asta stessa.